lunedì 2 febbraio 2015

Cure palliative: criteri per essere medici certificati

Il medico interessato deve inoltrare, l’istanza per il rilascio della certificazione dell’esperienza personale alla propria regione di riferimento.

cure palliative
cure_palliative

Dopo un po’ di attesa è arrivato anche il decreto che definisce i criteri per la certificazione dell'esperienza professionale di medici dedicati alle Cure Palliative nel nostro Paese. Tali medici devono in pratica essere in servizio presso strutture pubbliche o private che erogano cure palliative e aver svolto tale tipo di attività per almeno tre anni.

Il medico interessato a ricevere la certificazione deve inoltrare, entro 24 mesi dall’entrata in vigore del provvedimento, l’istanza per il rilascio della certificazione dell’esperienza personale alla propria regione di riferimento. Istanza alla quale la  regione dovrà rispondere entro 90 giorni.

Leggi tutto l'articolo

Source:Pharmastar