sabato 14 febbraio 2015

Diete chetogeniche e riduzione del mal di testa

Uno studio rivela che la dieta chetogenica riduce gli attacchi di emicrania

PROTEINE
chetosi_mal_di_testa

La chetogenesi è un fenomeno fisiologico a causa di fame o di una dieta chetogenica (KD), un regime dietetico drastico privo di carboidrati che induce il metabolismo dei lipidi e la sintesi dei corpi chetonici.

Due pazienti in dieta chetogenica hanno dimostrato la scomparsa dell'emicrania suggerendo di approfondire i meccanismi sottesi: due gruppi paralleli di pazienti donne con emicrana, uno (n=45) ha ricevuto una prescrizione KD di 1 mese con un contenuto calorico molto basso, seguito da una dieta di 5 mesi standard a basso contenuto calorico (SD), l'altro gruppo ha seguito per 6 mesi SD (n=51).

La frequenza degli attacchi mensile, il numero di giorni con mal di testa e l'assunzione della compressa sono stati valutati prima e 1, 2, 3 e 6 mesi dopo l'inizio della dieta.
Nel gruppo KD, la frequenza degli attacchi di base (2,9 attacchi al mese), il numero di giorni con cefalea (5,11 giorni al mese) e l'assunzione del farmaco (4,91 dosi al mese) sono stati significativamente ridotti dopo il primo mese di dieta. Nel gruppo SD, riduzioni significative del numero di giorni con mal di testa e l'assunzione della compressa sono stati osservati solo di mese 3 (P <0,0001), e in frequenza degli attacchi al mese 6 (P <0,0001).
I meccanismi alla base dell'efficacia della KD potrebbero essere correlati alla sua capacità di migliorare il metabolismo energetico mitocondriale e contrastare l'infiammazione neurale.

Author:Di Lorenzo C, Coppola G, Sirianni G, Di Lorenzo G, Bracaglia M, Di Lenola D, Siracusano A, Rossi P, Pierelli F

Source:Eur J Neurol. 2015 Jan;22(1):170-7