giovedì 21 gennaio 2016

Nasce PINHUB, il primo network nazionale con un bacino da 30 milioni di abitanti

Lo scopo è quello di superare le differenze regionali nella cura del cittadino con dolore, per garantire una reale applicazione di quella Legge sulla terapia del dolore e la cure palliative

cure palliative
reteÈ la prima rete nazionale di terapia del dolore che unisce in un “network del dolore” i Centri HUB da tutta Italia, dalla Lombardia alla Calabria, passando per Toscana, Lazio, Campania, e fino alla Sardegna: si chiama PINHUB (Pain Interregional Network HUB), e sarà lanciato ufficialmente a Firenze il 22 gennaio, nel corso del 1° Scientific Forum.

All’evento saranno presenti i responsabili dei Centri HUB che hanno preso parte per ora al progetto (altri Centri hanno già fatto sapere di voler aderire): i Centri HUB di Cagliari, Cosenza, Cremona, Firenze, Garbagnate Milanese, Giugliano in Campania, Napoli (Azienda Ospedaliera V. Monaldi e Istituto Nazionale Tumori-Irccs Fondazione Pascale), Parma, Pisa, Roma e Siena, per un bacino totale di quasi 30 milioni di abitanti.
Leggi tutto su Quotidiano Sanità

Source:Quotidiano Sanità