lunedì 25 maggio 2015

Dolore cronico: uso di FANS nel 97% dei pazienti trattati.

Circa l'11% dei soggetti ha ricevuto oppioidi almeno una volta e solo il 2% di loro ha continuato la terapia per più di 90 giorni consecutivi

dolore cronico
farmaci_antiinfiammatori

È stata effettuata un’analisi sistematica retrospettiva di 18 mesi sul trattamento del dolore dei pazienti. L'end point primario era la valutazione della prevalenza di utilizzo di FANS e oppioidi, e la durata della terapia. L'end point secondario era la prevalenza di FANS assunti per più di 21 giorni consecutivi in concomitanza con farmaci per ulcera peptica e disturbi da reflusso gastroesofageo (gastroesophageal reflux disease, GERD) o farmaci antiaggreganti piastrinici.

Leggi tutto

Author:SEFAP

Source:http://www.sefap.it/web/index.php?class=Comp&className=Content&op=show¶m=CID,1824,preview,0